Elicottero in volo notturno per recuperare un alpinista ferito

Bloccato di notte con lesioni e ferite dopo la caduta, fortunatamente è riuscito a chiamare il 112

Elisoccorso trentino in azione in Veneto sulle montagne di Agordo. La richiesta è partita dalla Centrale Suem che stava intervenendo per soccorrere uno scalatore polacco, bloccato sul monte Moiazza a 2.600 metri di quota.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La chiamata al 112 è arrivata alle 20.10, un orario che imponeva l'intervento dell'elisoccorso abilitato per volo notturno. L'eliambulanza in pochi minuti è giunta sul posto ed ha imbarcato un soccorritore di Agordo. L'alpinista è stato individuato grazie alle informazioni fornite telefonicamente, recuperato e riportato a valle. Era scivolato per alcuni metri su un tratto innevato di fresco. Nella caduta ha riportato politraumi alla schiena ed al torace ed una ferita all'orecchio. Non si trova in pericolo di vita. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Barche e canoe non reclamate sul lago: il Comune di Levico mette tutto all'asta

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti e bar, no al divieto di circolazione

  • Il Giro d'Italia 2020 arriva in Trentino: ecco le tappe

  • Fuga da Trento: questa volta la escape room è grande come tutto il centro

  • Coronavirus in Trentino: nuovo picco di contagi, 79 classi in quarantena e due pazienti in rianimazione

  • Il Comune ha deciso: niente Mercatini di Natale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento