Mercoledì, 12 Maggio 2021
Cronaca

Paura sulla provinciale, ceppo di abete pesante alcuni quintali precipita sulla strada

Sul posto i vigili del fuoco di Pergine per rimuovere le radici che occupavano un'intera corsia. Nessun automobilista è rimasto ferito

Ceppo sulla provinciale (foto Vvf)

Un ceppo di abete largo quanto una corsia e pesante alcuni quintali è improvvisamente precipitato sulla strada provinciale dopo essersi staccato dalla montagna. È accaduto nel pomeriggio di martedì, verso le 16, tra Pergine e Montagnaga. Per fortuna nessuno dei veicoli in transito - sia auto che biciclette - è rimasto colpito dalle grosse radici. Non risultano quindi feriti.

ceppo provinciale

(Il ceppo sulla provinciale, foto Vvf)

A lanciare l'allarme i ciclisti e gli automobilisti che si sono trovati davanti l'ingombrante radice. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Pergine, provvedendo in modo tempestivo a rimuovere il ceppo - resto di un abete schiantato dalla tempesta Vaia - e a mettere in sicurezza la provinciale.

La strada non è mai stata chiusa al traffico nonostante le radici occupassero una corsia intera. Secondo quanto riferito dai pompieri, la Provincia si sta attivando per ripulire il versante della montagna al fine di evitare incidenti analoghi.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura sulla provinciale, ceppo di abete pesante alcuni quintali precipita sulla strada

TrentoToday è in caricamento