menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Adunata: spine della birra fuori dai bar e 900 w.c. chimici

Incontro con gli esercenti della città in vista della grande manifestazione

Spine della birra e banchi per servire vino e liquori all'esterno dei bar, senza bisogno di fare richiesta. E' questa una delle novità annunciate dall'assessore Roberto Stanchina agli esercenti della città per l'Adunata Nazionale degli Alpini che si terrà a Trento a metà maggio. Naturalmente la "liberalizzazione" vale solo per gli esercenti che hanno già un plateatico (bastano anche sedie e tavolini) su suolo pubblico, e sarà valida solamente nei giorni della manifestazione. 

Adunata: chiuderanno anche le scuole, clicca qui...

Tra le iniziative proposte dal Comitato Organizzatore, in collaborazione con le associazioni di categoria, anche la possibilità di aderire alla convenzione «Amici degli Alpini» . Agli esercizi che aderiranno sarà consegnato un kit di accoglienza (adesivi, cartelli, gadget) per addobbare la città "a tema", dal 10 al 13 maggio in occasione dell'Adunata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Bollettino coronavirus: 1 decesso e +133 nuovi contagi

  • Cronaca

    Scialpinista travolto da una valanga: elisoccorso in volo

  • Attualità

    Come passare in zona bianca e cosa si può fare

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento