menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A22 verso il numero massimo di veicoli per evitare il collasso

Vertice a Bolzano dopo il caos neve del weekend. Kompatscher: "A breve termine ha senso prevedere un dosaggio del traffico"

Un sistema di "dosaggio del traffico" per evitare il "collasso" dell'Autobrennero. Queste le parole usate dal governatore altoatesino Arno Kompatscher nel rpesentare la proposta della Giunta sulla A22 dopo il caos neve del weekend scorso, quando auto e camion sono rimasti bloccati per un'intera giornata tra Chiusa ed il Confine di Stato.

Al vertice, svoltosi a Bolzano, hanno partecipato il commissario del governo Vito Cusumano, gli assessori altoatesini Arnold Schuler e Daniel Alfreider, il governatore trentino Maurizio Fugatti, i vice-presidenti del Tirolo Ingrid Felipe e Josef Geisler, nonchè i massimi rappresentanti locali di Protezione civile, A22, ASFINAG e Polizia stradale.

A lungo termine la soluzione ribadita da Kompatscher è, naturalmente, lo spostamento delle mrrci da gomma a rotaia tramite il Tunnel del brennero. A breve termine, invece, "una misura efficace potrebbe essere quella di inserire un dosaggio del traffico in occasione delle emergenze annunciate" ha detto ilgovernatore.

In casi simili potrebbe essere utile fissare un tetto massimo e prevedere dei meccanismi per filtrare e dosare gli accessi già in pianura padana - ha spiegato Kompatscher - Con i numeri enormi di mezzi che transitano attualmente lungo l'autostrada del Brennero, basta anche un piccolo inconveniente per provocare delle situazioni fuori dal normale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Non solo Santiago: ecco cinque cammini in Trentino

Attualità

Quando saluteremo il coprifuoco: le ipotesi

Attualità

L'estate 2021 tra distanziamento e mascherine: come sarà

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Cucciolo di orso trovato morto sul Monte Bondone

  • Cronaca

    Bollettino coronavirus, i dati del 6 maggio

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento