Deve scontare una pena per violenza sessuale: arrestato un uomo

Da accertamenti ordinari è emerso che sull'uomo pendeva un ordine di carcerazione

Gi agenti della polizia stradale di Bolzano, alle 4 del mattino di mercoledì 7 ottobre, hanno arrestato sull'autostrada del Brennero un cittadino moldavo di 41 anni residente in Germania sul quale pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Velletri per una pena da scontare per il reato di violenza sessuale. L'uomo è stato fermato da una pattuglia di Vipiteno nell’ambito dell’attività ordinaria effettuata sull'autostrada e finalizzata, oltre che al rispetto del codice della strada, anche alla prevenzione e repressione dei reati in genere. L'uomo era a bordo di un mezzo pesante nell’area di servizio Laimburg Ovest.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante le verifiche effettuate dagli agenti sul 41enne, è emerso che su di lui pendeva l'ordine di esecuzione di carcerazione e che la pena residua da scontare era di mesi 4 e giorni 9, oltre al pagamento di euro 400 di multa, per il reato di violenza sessuale punito ai sensi dell’articolo 609bis del codice penale. Dopo essere stato accompagnato presso negli uffici della Questura di Bolzano, il 41enne è stato arresto in ottemperanza del provvedimento giudiziario e accompagnato, all'interno della casa circondariale di Bolzano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Barche e canoe non reclamate sul lago: il Comune di Levico mette tutto all'asta

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti e bar, no al divieto di circolazione

  • Il Giro d'Italia 2020 arriva in Trentino: ecco le tappe

  • Fuga da Trento: questa volta la escape room è grande come tutto il centro

  • Coronavirus in Trentino: nuovo picco di contagi, 79 classi in quarantena e due pazienti in rianimazione

  • Il Comune ha deciso: niente Mercatini di Natale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento