rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Cade dall'e-bike durante la discesa e sbatte la faccia e la testa: elitrasportato in ospedale

L'incidente è avvenuto a un centinaio di metri da una malga. La chiamata al Numero Unico per le Emergenze 112 è arrivata intorno alle 20.20

È stato elitrasportato in ospedale, al Santa Chiara di Trento, l'uomo caduto dalla bicicletta sul monte Bondone nella serata di giovedì 17 giugno e per il quale si è attivata la macchina dei soccorsi. 

L'intervento si è concluso poco prima delle 22, l'uomo infortunato è un 52enne di Sopramonte che si è procurato un sospetto trauma cranico e facciale cadendo con l'ebike, mentre stava scendendo lungo la strada forestale che dalle Viote porta a Malga Mezzavia (monte Bondone).

L'incidente è avvenuto a un centinaio di metri dalla malga. La chiamata al Numero Unico per le Emergenze 112 è arrivata intorno alle 20.20. 

Il Coordinatore dell'Area operativa Trentino centrale del Soccorso Alpino e Speleologico ha chiesto l'intervento di una squadra di 5 operatori della Stazione Trento - Monte Bondone, è andata sul posto con il mezzo in dotazione alla Stazione e ha prestato il primo soccorso all'infortunato.

L'uomo è stato imbarellato, caricato sull'ambulanza, trasportato fino a un prato poco lontano dove, nel frattempo, era atterrato l'elicottero e accompagnato all'ospedale Santa Chiara di Trento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade dall'e-bike durante la discesa e sbatte la faccia e la testa: elitrasportato in ospedale

TrentoToday è in caricamento