rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Attualità

Suoni delle Dolomiti, al via nel ricordo di Battiato

Si parte lunedì 22 agosto alle 12 al Pian della Nana nelle Dolomiti del Brenta

Suoni delle Dolomiti 2022, si parte. Protagonisti dell’appuntamento che inaugura la 27esima edizione del festival di musica in quota saranno i Radiodervish, con un concerto “spirituale” frutto dell’incontro con la musica dell’indimenticato artista catanese Franco Battiato, il cantautore siciliano scomparso a maggio 2021.

Fino al 23 settembre un mese di eventi musicali ambientati animerà gli scenari più affascinanti delle Dolomiti trentine. In totale sono previsti 17 eventi e grandi nomi nazionali e internazionali.

I Radiodervish, che con Battiato hanno condiviso esperienze artistiche e personali, suoneranno al Pian della Nana, nei pressi di malga Tassulla nelle Dolomiti di Brenta. L'appuntamento è alle 12 (in caso di maltempo si recupera alle 17.30 all’auditorium del polo scolastico di Cles).

Malga Tassulla si raggiunge da Cles, in macchina fino al parcheggio di Malga Culmei e poi a piedi seguendo le indicazioni del festival; ore 1.15 di cammino, dislivello 300 metri, difficoltà E. A tutela di questo ambiente particolarmente delicato e sensibile, si consiglia di accedere al parcheggio nei pressi di Malga Culmei con il veicolo a pieno carico.

Gli appuntamenti dei Suoni delle Dolomiti 2022

Il sound, che ha note dal colore blues, della cantautrice Alice Phoebe Lou trova il suo palcoscenico ideale sulla terrazza panoramica, a 2082 metri, al cospetto delle Dolomiti di Brenta a Camp Centener sopra Madonna di Campiglio, dove mercoledì 24 agosto (ore 12; in caso di maltempo si recupera alle 17.30 al Palacampiglio) è in programma il secondo concerto del Festival. 

Sono le guglie dolomitiche del Gruppo del Latemar sopra la val di Fiemme e un panorama a perdita d’occhio che spazia dal Lagorai al Brenta fino alle Alpi Breonie, a fare da cornice alle note della miglior orchestra d’archi dei Paesi Bassi che si è conquistata una meritata fama internazionale, Amsterdam Sinfonietta, protagonista del concerto di venerdì 26 agosto in località La porta sul Monte Agnello sopra Pampeago (ore 12, in caso di maltempo si recupera ad ore 17.30 al Palafiemme di Cavalese). 

Tutti gli appuntamenti con i Suoni delle Dolomiti 2022 sono disponibili online.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suoni delle Dolomiti, al via nel ricordo di Battiato

TrentoToday è in caricamento