L'appello di Enpa al Comune: "Posti letto anche per senzatetto con animali"

L'associazione animalista chiede di accogliere anche le persone indigenti che hanno amici a quattro zampe, soprattutto ora che le temperature sono così rigide

Senzatetto con cani (foto da Flickr)

Posti letto che siano utilizzabili anche dai senzatetto che hanno degli animali. È quanto chiede l'Ente nazionale protezione animali al Comune di Trento e al Servizio politiche sociali.

"L'abbandono di animali domestici - si legge in una nota dell'associazione -  è un reato previsto e punito dal codice penale, è evidente che le istituzioni, qualora vietassero l’accesso ai rifugi per senza tetto a chi sia accompagnato da animali, dovrebbero farsi carico di questi ultimi, affrontando quindi sia le difficoltà nel reperire il luogo in cui ricoverarli (mentre sono presenti in Trentino dei canili, non esistono similari strutture pubbliche per ospitare gatti ed altri animali d’affezione), nonché le ulteriori spese per cure e sostentamento".

L'appello è stato lanciato con il calo delle temperature. Il rischio infatti è che molte persone preferiscano affrontare il freddo piuttosto che separarsi dai loro animali, abbandonandoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Croce Bianca di Trento piange Silvio Maestrelli: la triste scomparsa del ragazzo

  • Campitello di Fassa, ha un infarto al mercatino di Natale: in prognosi riservata

  • Treni, dopo il diretto per Milano arriva anche il Bolzano-Vienna

  • La leggenda di Santa Lucia, "collega" di Babbo Natale

  • Krampus "violenti" a Vipiteno? E' una tradizione, ma la fake news fa il giro del web

  • Incidente mortale sulla A22: furgone contro un camion

Torna su
TrentoToday è in caricamento