rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Il progetto

Da Pieve Tesino a Bruxelles: il viaggio degli under 30 alla scoperta dell’Europa

Un’iniziativa per conoscere le terre dei padri fondatori dell’Ue, come Alcide De Gasperi, in un’ottica di cittadinanza attiva

Si chiama “Officina Europa” ed è il progetto lanciato da Fondazione Valtes e Fondazione Trentina Alcide De Gasperi rivolto ai giovani under 30 per scoprire i luoghi simbolo dell’Europa e di chi l’ha resa tale.

Sei giorni di viaggio tra Italia, Germania, Francia e Belgio andando a visitare le case dei padri fondatori dell’Unione come il francese Robert Schuman, il tedesco Konrad Adenauer e il trentino Alcide De Gasperi, passando per le sedi delle istituzioni europee a Strasburgo e Bruxelles.

Insomma, un viaggio sì nella memoria, ma anche per scoprire le radici di un’istituzione e il futuro che essa può rappresentare, il tutto in un’ottica di cittadinanza attiva, con i partecipanti che saranno chiamati a rappresentare i rispettivi territori e a farsi protagonisti di un percorso di scoperta e di impegno civile da condividere con la propria comunità.

Il punto di partenza sarà Pieve Tesino, luogo di nascita di De Gasperi, per proseguire poi alla volta delle altre tappe europee. C’è tempo fino all’8 gennaio 2023 per candidarsi, compilando il form online sui siti www.degasperitn.it e www.fondazionevaltes.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Pieve Tesino a Bruxelles: il viaggio degli under 30 alla scoperta dell’Europa

TrentoToday è in caricamento