Attualità

Come diventare un perfetto «Animal sitter»? Il Muse lo spiega in TV

Da lunedì 7 a venerdì 11 dicembre in onda su canale 42 e RaiPlay il nuovo corso a cura dello staff del museo

Prosegue la collaborazione tra Muse (Museo delle Scienze) e Rai Gulp per il contenitore scolastico-culturale de «La Banda dei Fuoriclasse», programma diretto da Federico Taddia e rivolto a bambini e ragazzi. Da lunedì 7 a venerdì11 dicembre in onda su canale 42 e RaiPlay il nuovo corso a cura dello staff del museo dal titolo «Come diventare un perfetto animal sitter». Il Muse è di nuovo protagonista a «La Banda dei Fuoriclasse». Il programma, una produzione Rai Ragazzi in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione, è nato durante il lockdown primaverile con l'intento di offrire nelle case una scuola "digitale" davvero a portata di tutti con esperti che propongono esperimenti, maestri che correggono i compiti e ospiti quotidiani che offrono spunti per laboratori, lavoretti e tanto altro.

Muse, la Banda dei Fuori Classe-4

Potrebbe essere considerato un "doposcuola" moderno, inclusivo e divertente, in onda dal lunedì al venerdì dalle 14.40 alle 16.10 su Rai Gulp, che offre a bambini e ragazzi l’occasione di passare qualche ora insieme, all'insegna del sapere, dell'esplorazione e del mettersi in gioco. Il Muse è stato coinvolto da Federico Taddia, curatore del programma assieme a Mussi Bollini, e dal conduttore Mario Acampa per curare la creazione di corsi settimanali in cui vengono proposti esperienze e scoperte, tutti all'insegna della curiosità.

Il primo corso, ambientato al Museo delle Palafitte del lago di Ledro ha insegnato a «diventare veri preistorici»: i giovani telespettatori hanno imparato come si accende il fuoco, come si costruisce un arco e come si prepara un pane buono e nutriente. Il secondo, tenutosi negli orti del Muse ha avuto come titolo «Un ortolano geniale»: gli esperti del museo hanno insegnato i trucchi per avere un orto efficiente e ricco di biodiversità. Il terzo corso firmato Muse dal titolo «Come diventare un perfetto animal sitter», andrà in onda questa settimana, dal 7 all'11 dicembre. Il pubblico da casa, accompagnato da Francesca Rossi, tecnico della sezione Zoologia dei Vertebrati e referente della gestione degli animali vivi nel Muse, potrà scoprire come vengono accuditi animali davvero speciali: non solamente i «classici» pesci rossi, ma anche il basilisco, gli uccelli e le rane che vivono nella serra tropicale del museo. Sono 61 le diverse specie che popolano il Museo delle Scienze di Trento. Un modo diverso per scoprire qualche trucco e accorgimento in più per far stare ancora meglio gli animali che vivono nelle nostre case.

Muse, la Banda dei Fuori Classe 2-2-2

«La Banda dei Fuoriclasse» va in onda su Rai Gulp sul canale 42 del digitale terrestre e 142 in HD su TivuSat, dal lunedì al venerdì dalle 14.40 alle 16.10. Si può guardare anche online su RaiPlay.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come diventare un perfetto «Animal sitter»? Il Muse lo spiega in TV

TrentoToday è in caricamento