rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Green / Val di Sole / Localita' Peio Fonti

A Peio Fonti l’albergo che crea energia da oltre un secolo

Si tratta dell’Hotel Zanella: al suo interno c'è una piccola centrale idroelettrica

Crisi energetica? Non all’Hotel Zanella di Peio Fonti. La caratteristica struttura della Val di Sole non è soltanto una realtà dal bassissimo impatto energetico, quindi decisamente green friendly, ma è anche produttrice essa stessa di  energia.

L’hotel, infatti, dagli inizi dello scorso secolo ha potuto contare su una piccola centrale idroelettrica che alimenta lo stabile in maniera rinnovabile.

“Le emissioni della struttura, qui da noi, sono praticamente nulle, La piccola centrale è frutto di una concessione che il mio trisavolo Bortolo chiese e ottenne addirittura nel 1909. Nel 2006 abbiamo rifatto l’impianto, collegandoci alla rete e iniziando a vendere l’energia in eccesso. I costi sono praticamente irrisori” spiega il titolare Maurizio Zanella.

Maurizio Zanella-2

E se questo non fosse sufficiente, si aggiunga pure che l’hotel usa  il cippato, un combustibile ricavato dalla biomassa legnosa ridotta a scaglie.

Inutile sottolineare come l’Hotel Zanella stia diventando un esempio non solo per le buone pratiche di risparmio energetico, ma anche per l’innovazione, tanto che parecchi albergatori starebbero seguendo il suo esempio. “Potrebbero esserci davvero le condizioni per creare una comunità energetica per condividere queste risorse. Sarebbe una soluzione ideale” conclude Zanella.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Peio Fonti l’albergo che crea energia da oltre un secolo

TrentoToday è in caricamento