rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Innovazione / Folgaria

Folgaria investe nel fotovoltaico: pannelli tra Palasport e Palaghiaccio

L’opera, dal valore di 740mila euro, servirà a creare energia anche per la scuola materna

Il tema del risparmio energetico è il tema del momento. E il Comune di Folgaria ha preso seriamente questa questione, scegliendo di ridurre notevolmente la propria dipendenza energetica mettendo in campo un impianto da 500 KW di potenza.

Il riferimento è al progetto di realizzazione del nuovo impianto fotovoltaico al Palasport e al Palaghiaccio, approvato dalla giunta del sindaco Michael Rech nella seduta di mercoledì 12 ottobre.

L’impianto sarà composto da 1106 moduli fotovoltaici, con la potenza di picco totale che sarà di 453,46 kWp per una produzione di 506.457,8 kWh annui; costo complessivo dell’opera 740mila euro, al quale contribuisce un finanziamento della Magnifica Comunità degli Altipiani Cimbri di 331mila euro.

Con il tipo di contratto che verrà sottoscritto, Folgaria potrà produrre energia elettrica sulla copertura del Palasport, e consumarla, oltre che per gli impianti sportivi,  anche in altri edifici pubblici come scuola materna, cinema e acquedotto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folgaria investe nel fotovoltaico: pannelli tra Palasport e Palaghiaccio

TrentoToday è in caricamento