Attualità Pergine Valsugana

Focolaio nella colonia di Cesenatico, i ragazzi positivi saranno trasferiti a San Vito di Pergine

Dopo il rientro in Trentino avvenuto venerdì, al momento in 45 stanno passando l'isolamento a Candriai

È previsto per la mattinata di mercoledì primo settembre il prossimo giro di test per le persone positive al Covid dopo il focolaio sviluppatosi in una colonia di Cesenatico (Emilia-Romagna). Al momento, 45 ragazzi sono in isolamento in una struttura di Candriai, sul monte Bondone, gestita dalla cooperativa Aerat dopo il rientro in Trentino avvenuto lo scorso venerdì. Il gruppo di positivi è costantemente monitorato dal personale dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari.

Mercoledì i ragazzi saranno trasferito a San Vito di Pergine, in una struttura messa a disposizione dalla Provincia autonoma di Trento e gestita dalla cooperativa Kaleidoscopio per conto dell'Apss.

Come fa sapere la Provincia, nella mattinata di mercoledì verranno effettuati i tamponi molecolari ai primi 29 ospiti risultati positivi a Cesenatico; quanti risulteranno negativi potranno fare rientro a casa dalle proprie famiglie. I soggetti che dovessero risultare positivi al test saranno invece accompagnati in Valsugana assieme ad altre 16 persone per le quali è previsto il tampone di fine isolamento il 6 settembre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Focolaio nella colonia di Cesenatico, i ragazzi positivi saranno trasferiti a San Vito di Pergine

TrentoToday è in caricamento