Domenica, 24 Ottobre 2021
Attualità Pergine Valsugana

Focolaio di Cesenatico, fine dell'isolamento per altri 17 ragazzi che si sono negativizzati

L'ultimo giro di tamponi conferma che la situazione sta lentamente rientrando. Restano 18 le persone positive ospitate a San Vito di Pergine

Fine dell'isolamento per 17 dei 35 ragazzi reduci dal focolaio nella colonia estiva di Cesenatico (Emilia Romagna). La notizia è arrivata nel pomeriggio di lunedì 6 settembre: l'ultimi giro di tamponi ha confermato la negativizzazione di 17 ragazzi, mentre 18 sono ancora positivi e continueranno l'isolamento nella struttura gestita dalla cooperativa Kaleidoscopoio a San Vito di Pergine.

Una situazione che fortunatamente si sta normalizzando. Il caso, fa sapere la Provincia in una nota, viene costante seguito dall'assessore provinciale alla salute Stefania Segnana, oltre che dal personale dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari. 

Il gruppo si trova in isolamento a San Vito dalla scorsa settimana, dopo il trasferimento dal centro Aerat di Candriai, sul Bondone. Qui i ragazzi sono seguiti da 3 educatori per l'intera giornata, mentre un operatore si occupa della sorveglianza notturna. La struttura è stata riallestita dalla cooperativa Kaleidoscopio per accogliere in modo adeguato i ragazzi, molti dei quali hanno meno di 18 anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Focolaio di Cesenatico, fine dell'isolamento per altri 17 ragazzi che si sono negativizzati

TrentoToday è in caricamento