Attualità

A Cles la fiera del 2 maggio si farà

Il tradizionale appuntamento si svolgerà nel rispetto delle norme: la legittimità sottolineata da un'ordinanza del sindaco

La fiera del 2 maggio a Cles si farà: lo decreta un'ordinanza del sindaco, chiaramente nel rispetto delle norme in vigore. Il tradizionale appuntamento primaverile nel capoluogo noneso è infatti, sostanzialmente, un grande mercato. Dunque, un'atività permessa dalle regole vigenti nella zona gialla. Non una festa, s badi bene, bensì una fiera.

Una quarantina di bancarelle animeranno le vie del centro cittadino nella giornata di domenica. Inoltre, visto che in zona gialla sono consentite anhce attività di ristorazione all'aperto, le bancarelle che lo vorranno potranno anche somministrare cibi e bevande direttamente al pubblico. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Cles la fiera del 2 maggio si farà

TrentoToday è in caricamento