Attualità Centro storico

Feste Vigiliane, Ianeselli firma l'ordinanza: stop vendita di alcolici e bevande d'asporto dalle 20.30

Il divieto riguarda piazza Fiera e il centro storico cittadino

Il sindaco di Trento Franco Ianeselli venerdì 18 giugno ha firmato l’ordinanza contingibile ed urgente con cui vengono definite le regole di sicurezza per lo svolgimento delle Feste Vigiliane, che si affiancano ai protocolli legati all’emergenza sanitaria.

Dal 18 al 21 giugno e dal 25 al 27 giugno, nella fascia oraria dalle ore 20.30 alle ore 3 del giorno seguente è vietata:

  • la vendita per asporto di bevande alcoliche e non in contenitori di vetro e lattine
  • la somministrazione da parte di pubblici esercizi e altri esercizi autorizzati, anche temporaneamente, di bevande di ogni specie negli spazi esterni diversi dai plateatici concessi, in contenitori di vetro e lattine.

Il divieto riguarda piazza Fiera e il centro storico cittadino, ossia l’area ricompresa tra via Torre Vanga, via Torre Verde, via Manzoni, largo Nazario Sauro, via San Martino, via Torre d’Augusto, piazza Sanzio, via B. Clesio, via dei Ventuno, piazza Venezia, largo Porta Nuova, via San Francesco d’Assisi, largo Pigarelli, piazza Fiera, via Travai, via Giusti, via Rosmini, via Prepositura, piazza da Vinci.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Feste Vigiliane, Ianeselli firma l'ordinanza: stop vendita di alcolici e bevande d'asporto dalle 20.30

TrentoToday è in caricamento