rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Attualità

Come essere competitivi online? In Trentino i primi workshop per capirlo

Le imprese trentine, oltre ai workshop in partenza nei prossimi giorni, possono fare affidamento anche su una serie di altre iniziative provinciali a sostegno dell’e-commerce

Si inizia con un focus sulle vendite online B2C in Italia e un webinar verticale su Amazon. Saranno attivati a breve anche uno sportello dedicato, un osservatorio e un servizio di assessment. "Il mercato e-commerce B2C" e "Accelera con Amazon". Sono questi i primi incontri sull’e-commerce organizzati da Trentino Sviluppo e dedicati alle imprese trentine che vogliono mettersi in gioco con la vendita dei propri prodotti e servizi online. I due webinar, in programma il 22 e 29, 30 e 31 marzo, sono gratuiti e rientrano in un ampio programma di avvicinamento e formazione lanciato in partnership con la Provincia autonoma di Trento e le associazioni di categoria con l’obiettivo di aumentare la digitalizzazione delle aziende e rafforzarne la competitività in Italia e all’estero. L’iniziativa comprende anche l’apertura a breve, da parte di Trentino Sviluppo, di uno sportello dedicato, di un servizio di assessment e di un osservatorio permanente dedicati al commercio on-line.

"A dicembre 2022 - spiega Achille Spinelli, assessore per lo Sviluppo economico, ricerca e lavoro della Provincia autonoma di Trento - abbiamo firmato con Trentino Sviluppo e il coordinamento provinciale imprenditori un accordo che ha messo le basi per la costruzione di un percorso comune sul tema del commercio online, di cui i due workshop di marzo rappresentano solo i primi passi. Un’intesa di sistema nata per favorire azioni congiunte a supporto dell’export digitale e iniziative di marketing territoriale integrato, con l’obiettivo di fornire nuovi spunti di crescita alle nostre imprese".

Il 22 marzo partirà il primo seminario che, con il contributo dei docenti del Politecnico di Milano, approfondirà la situazione e l’andamento del mercato e-commerce B2C in Italia e le modalità con cui gli attori stanno operando in questo contesto. Il secondo appuntamento sarà invece un percorso in tre moduli (29, 30 e 31 marzo) dedicato interamente ad Amazon, in cui verranno fornite anche istruzioni operative e pratiche rispetto all’onboarding e alla corretta valorizzazione delle vendite online. Per iscriversi ai corsi è necessario visitare la pagina dedicata all’e-commerce sul sito di Trentino Sviluppo, nella sezione “Sviluppa la tua azienda”.

Le imprese trentine, oltre ai workshop in partenza nei prossimi giorni, possono fare affidamento anche su una serie di altre iniziative provinciali a sostegno dell’e-commerce. Anzitutto possono avvalersi dei servizi di consulenza e di accompagnamento delle associazioni di categoria del territorio, che confluiscono ora in uno sportello informativo unico coordinato da Trentino Sviluppo. L’ente di sistema della Provincia avvierà a breve anche un Osservatorio permanente, realizzato in collaborazione con il Politecnico di Milano, che analizzerà il mercato e-commerce B2C delle aziende trentine e monitora i trend del momento.

Sempre in collaborazione con l’ateneo lombardo, Trentino Sviluppo sta impostando anche un modello di assessment con cui rilevare la propensione, le esigenze e la struttura organizzativa delle imprese del territorio, con l’obiettivo di indirizzarle verso i percorsi di sviluppo più adatti alle singole situazioni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come essere competitivi online? In Trentino i primi workshop per capirlo

TrentoToday è in caricamento