menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corsi di lingua e tirocini all'estero: 130 posti con il Fondo sociale europeo

Al via il 24 gennaio 2019 le iscrizioni al bando MoVe, promosso dalla Provincia autonoma di Trento, per cittadini dai 25 ai 55 anni: ecco tutte le informazioni utili e le modalità di iscrizione

Il bando "MoVE - Mobilità verso l’Europa" offre 10 iniziative – attivate con scadenze differenti nel corso del 2019 – volte al potenziamento linguistico attraverso corsi all’estero e tirocini formativi rivolti ad adulti, residenti in Provincia di Trento, di età compresa fra i 25 e i 55 anni.

Dal 24 gennaio al 6 febbraio 2019 sono aperte le adesioni alle "full immersion" linguistiche di 2 o 4 settimane all'estero ed i tirocini formativi, sempre all'estero, di 24 settimane. 

Per entrambe le tipologie di attività, le destinazioni sono i paesi europei di madrelingua inglese (Regno Unito, Irlanda e Malta) e di madrelingua tedesca (Germania e Austria). Il programma e gli aspetti logistici principali sono organizzati e finanziati dall’Amministrazione provinciale. A carico del partecipante sono invece previste le spese di viaggio, da e per il Paese di destinazione, e una quota di compartecipazione.

Per accedere a tutte le iniziative è richiesto un livello di conoscenza della lingua prescelta (inglese o tedesca) pari al B1 QCER o superiore ed un ICEF “Piano trentino trilingue” inferiore o pari a 0,59. Al termine dell'iniziativa il partecipante riceverà un attestato e, nel caso di frequenza positiva a un corso di 4 settimane o al tirocinio, al ritorno a Trento avrà la possibilità di sostenere l’esame per la certificazione linguistica formale. Tutte le informazioni sul sito del FSE Trentino,  clicca qui...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Non solo Santiago: ecco cinque cammini in Trentino

Attualità

Lotteria degli scontrini, manca poco alla terza estrazione

Attualità

Quando saluteremo il coprifuoco: le ipotesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento