Coronavirus, secondo giorno con zero decessi in Alto Adige

I nuovi casi di contagio in provincia di Bolzano sono nove

Una frenata ancora più netta dell'epidemia coronavirus in Alto Adige dove giovedì 7 maggio è la seconda giornata senza vittime dall'inizio dell'emergenza. Nove i nuovi casi di contagio da Covid-19 individuati. 

In totale, comunica l'azienda sanitaria dell'Alto Adige, le persone che hanno contratto il virus sono 2.552. Nel complesso i tamponi effettuati sono stati  47.091, su 21.284 persone. A morire per il coronavirus nella provincia di Bolzano sono state 286 persone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Contagi e decessi: i numeri dell'epidemia in Trentino

Al 6 maggio in Trentino risultano + 48 contagi e altri 4 decessi (tutti avvenuti in Rsa). A riferirlo mercoledì sera la Provincia. Dall'inizio dell'emergenza il numero dei morti per il coronavirus sale a 438. Complessivamente sono 4.954 le persone che hanno contratto il Covid-19 nella provincia di Trento, di queste 2.861 sono guarite.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali: i risultati in tutti i Comuni

  • Elezioni comunali 2020: lo spoglio in diretta

  • Rovereto, Valduga va al ballottaggio con Zambelli

  • Elezioni comunali Trento 2020, Exit Poll: Ianeselli oltre il 51%

  • Riva del Garda, al ballottaggio Mosaner e Santi, una manciata di voti separano i due candidati

  • Elezioni nelle Circoscrizioni: ecco i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento