menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Moto sulle Dolomiti, arrivano i controlli: una multa ogni dieci fermati

Controlli mirati sulle strade panoramiche delle Dolomiti

Tornano le moto sui passi dolomitici, e tornano le multe. E' questa la realtà delle vallate orientali del Trentino, tornate alla "normalità" anche da un punto di vista di frequentazioni turistiche, dopo l'emergenza covid. Nel finesettimana i Carabinieri della Compagnia di Cavalese hanno predisposto controlli mirati straordinari sulle principali strade frequentate dagli appassionati delle due ruote. Nella sola giornata di domenica sono state fermate più di cento moto, ed in dieci casi sono state elevate contravvenzioni.

Sul fronte della repressione al consumo di stupefacenti sono stati messi in atto controlli mirati nei principali luoghi di ritrovo delle valli ed in un caso un minorenne, residente a Predazzo, è stato trovato in possesso di una modesta quantità di marijuana. Non è scattata la denuncia per spaccio, ma il giovane è stato segnalato come assuntore al Commissariato del Governo di Trento. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Servizi bar e ristorazione all’aperto: tutte le indicazioni

Attualità

Governo al lavoro per il pass: come averlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento