menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Usano la ciclabile per andare al lavoro: multati

La giustificazione non è valsa ad evitare la multa: a ciclabile lungo l'Adige, di competenza provinciale, è chiusa

Due casi di persone sorprese in bici sulla ciclabile a Trento: entrambe hanno detto di aver utilizzato la ciclabile per lo spostamento casa-lavoro. Una giustificazione che non è vaòsa a "salvarli" dalla multa comminata dalla Polizia Locale. Anche prendendo per buona la motivazione, spiegano i vigili in un comunicato, si ricorda che la ciclabile che corre lungo l'Adige è di competenza provinciale e come tale è stata chiusa dall'ordinanza della Giunta.

"Come specificato nell'ordinanza del Presidente della Provincia, i percorsi ciclabili e pedonali di interesse provinciale sono chiusi al pubblico. Si possono utilizzare, per gli spostamenti necessari per esigenze lavorative, solo le reti ciclabili di carattere comunale e sovracomunale", si legge nella nota. 

Una terza persona, questa volta senza alcuna giustificazione, è stata fermata e multata sulla cilabile mentre passeggiava a piedi. Il dato vagamente confortante è che le persone multate per inadempienza ai divieti a Trento nella giornata di giovedì 23 aprile sono solo 3, mentre nelle settimane scorse la media era di una decina al giorno con un picco di 53 a Pasqua e Pasquetta. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La bozza del decreto riaperture: le nuove regole fino al 31 luglio

Attualità

Servizi bar e ristorazione all’aperto: tutte le indicazioni

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Attualità

Tutti i canti popolari del Trentino disponibili online

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Cosa cambia dal 26 aprile

  • Attualità

    Perché rimane il coprifuoco dalle 22 alle 5

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento