menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Folla" per lo sbarco di Cesare Battisti, la polemica: "Per Megalizzi solo Mattarella"

Polemica innescata, ad un mese dalla morte del giovane trentino, da Corriere della Sera e Repubblica: stesso aeroporto, stessa, pista, due situazioni molto diverse

"Folla" per l'arrivo di Cesare Battisti, terrorista degli anni di piombo catturato in Brasile dopo una lunga latitanza. All'arrivo della salma del  giovane trentino Antonio Megalizzi c'era solo il presidente Mattarella. Stesso aeroporto, quello militare di Ciampino, da una parte un terrorista pluriconndannato, dall'altra una vittima innocente. La contraddizione non è sfuggita ai maggiori quotidiani nazionali.

Su Repubblica Massimo Giannini parla di "parata di regime", sul Corriere della Sera Fabrizio Roncone ironizza sul "palchetto"  allestito sulla pista dal quale ha parlatoo ilministro Salviini con tanto  di divisa della Polizia di Stato. Nel giorno in cui ricorre un mese dalla morte del  giovane Antonio Megalizzi a molti sono tornate alla mente le immagini della stessa pista d'atterraggio, semivuota: i familiari, il pesidente  della Repubblica, ed il feretro, poi scortato fino a Trento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento