menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piazza Dante: il Liber Cafè torna ad essere gestito dagli Alpini

Colpo di scena: dopo aver alzato bandiera bianca a fine giugno ora l'Ana tornerà ad aprire il bar pubblico della Palazzina Liberty

Colpo di scena in piazza Dante. Riaprirà il Bar Alpino nel Libercafè. Com'è noto il locale pubblico, affidato tramite un bando pubblico, era rimasto vuoto per la recessione anticipata dal contratto da parte del gestore. Poco dopo, in vita dell'Adunata, era scattata la "gestione alpina", ben oltre il raduno fino a fine giugno.

Di fronte alla possibilità di continuare a gestire i bar per tutta l'estate l'Ana si è però tirata indietro. Troppi problemi, legati non solo al parco ma alla stessa struttura, recentemente ristrutturata con 2,2 milioni di euro. Secondo gli alpini servivano altri 45.000 uro per la manutenzione e la sistemazione degli impianti.

Accordo raggiunto? In conferenza stampa il presidente dell'ANA Trento Maurizio Pinamonti,  il vicesindaco Paolo Biasioli e l'assessore Maria Chiara Franzoia hanno spiegato che la gestione alpina proseguirà fino al 30 settembre, data entro la quale saranno realizzati gli interventi richiesti dagli alpini, per  45.000 euro.

Dopo tal termine sarà indetto un nuovo bando per una nuova concessione di tre anni rinnovabile per altri tre. A questo punto è lecito pensare che gli  alpini, tramite qualche socio, potrebbero partecipare alla selezione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento