Domenica, 17 Ottobre 2021
Attualità Dro

Addio a Loris Angeli, imprenditore e timoniere del Dro

Si è spento a 72 anni il fondatore dell'omonima azienda di autotrasporti, nonché presidente della società alto gardesana che ha condotto a cinque stagioni in serie D

Ha chiuso gli occhi per sempre nella giornata di ieri Loris Angeli. Imprenditore molto noto nel settore degli autotrasporti, nonché ex presidente della società calcistica del Dro che si è spento a 72 anni. Un brutto pugno nello stomaco per la famiglia, il mondo imprenditoriale del Basso Sarca e per tutto il calcio regionale, in tantissimi attraverso i social network hanno voluto salutarlo nelle ultime ore. 

Qualche mese fa la scoperta di un brutto male contro il quale Angeli ha lottato fino alla fine, com'era poi nel suo carattere di uomo che non mollava mai. Non l'ha mai fatto sul lavoro, dove ha fondato la propria azienda di autotrasporti ritagliandosi sempre un ruolo di primo piano nel mondo imprenditoriale del Basso Sarca. Ma nell'Alto Garda lui era anche il "presidentissimo", l'uomo che ha condotto il Dro a vincere diverse volte negli ultimi anni l'Eccellenza ed a militare per cinque stagioni consecutive in serie D, nei campionati nazionali. Diventato presidente nel 1978, è rimasto in società come presidente o come direttore sportivo fino a pochi mesi fa, quando aveva anche deciso di ritirarsi dal lavoro. 

Un'impresa storica quella del piccolo centro del Basso Sarca, diventato un punto di riferimento non solamente sportivo ma anche sociale per Dro. Dall'impegno per la riqualificazione del centro sportivo della borgata fino a tutto lo sviluppo delle attività connesse alla pratica sportiva ed alla società. E già sul web qualcuno lancia la proposta di intitolare alla sua memoria proprio il centro sportivo di Dro. A familiari ed amici le condoglianze di TrentoToday.it. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Loris Angeli, imprenditore e timoniere del Dro

TrentoToday è in caricamento