Nevica su tutto il Trentino: strade percorribili ma si raccomanda prudenza

Nelle prossime 24 ore sono attesi tra i 30 ed i 50 centimetri di neve fresca a quote superiori ai 1.000 metri

Passo Lavazè oggi, webcam Viaggiareintrentino.it

Nevica in tutto il Trentino anche a basse quote dal primo mattino di venerdì 8 novembre. I fiocchi bianchi stanno scendendo a quote superiori ai 1.000 metri creando uno scenario davvero magico nelle vallate trentine, ma anche qualche disagio sulle strade.

Neve e strade: ecco la situazione

La viabilità provinciale è interamente percorribile, ad eccezione del passo del Tonale vietato agli autoarticolati, ma si raccomanda la massima prudenza. A Sant'Antonio di Mavignola, sulla strada che da Pinzolo porta a Madonna di Campiglio ed al passo Campo Carlo Magno, è stato istituito l'obbligo di catene o pneumatici invernali. L'obbligo, infatti, non è ancora in vigore su tutta la viabilità provinciale: scatterà il 15 novembre.

Neve: le immagini mozzafiato dalla Val di Fiemme

Nelle prossime ore sono attesi mediamente tra i 30 ed i 50 centimetri di neve fresca. La perturbazione dovrebbe terminare nella mattinata di sabato 9 novebre. La Protezione Civile ha diffuso ieri un messagigo di allerta mirata, che abbiamo pubblicato in questo articolo (clicca qui)

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trento, accoltellato dalla fidanzata: ragazzo soccorso per strada e trasportato in ospedale

  • Le migliori osterie del Trentino secondo Slow Food

  • Lingotti d'oro, sala cinema in casa e poster de 'Il padrino': arrestato 'Pablo Escobar trentino'

  • Camion bloccato dalla neve: arrivano i Vigili del Fuoco con l'autogru

  • Pioggia e neve: allerta meteo della Protezione Civile per le prossime 48 ore

  • Previsioni del tempo, neve in arrivo anche a bassa quota

Torna su
TrentoToday è in caricamento