Tiziana Ferrario al Trentino Book: "Il caso Weinstein ha colpito l'innovazione delle donne"

Le donne in Parlamento hanno voglia di fare battaglie trasversali? L’appuntamento al femminile nel pomeriggio del TrentinoBookFestival, dedicato a “Orgoglio e pregiudizi”: il risveglio delle donne ai tempi di Trump. Intervento della giornalista Rai Tiziana Ferrario, moderato da Marilena Guerra, direttrice di Trentino Tv, in collaborazione con il Soroptimist International Club di Trento. 

La parità è una questione soprattutto economica, “il Pil degli Stati Uniti – spiega Ferrario – aumenterebbe del 5% se partecipassero di più le donne al processo produttivo”. Tiziana Ferrario ha cominciato il suo intervento di fronte ai 200 del Book Garden di viale Stazione a Caldonazzo parlando di quanto vissuto negli Stati Uniti. Dai ricatti sessuali, il “caso Weinstein”, che ha coinvolto anche donne che cercavano finanziamenti per creare delle start up. Fino all’attuale tentativo di moltissime donne, che dopo la sconfitta di Hillary Clinton alle presidenziali hanno deciso di candidarsi alle prossime elezioni di mid term, provandoci in prima persona. 

Trentino Book Festival e tutti gli appuntamenti del weekend

“In Italia sono spesso le tutele – spiega Ferrario – a tenere lontane le donne sia dalla politica che dal lavoro. Recentemente sono stati pubblicati dei dati che mostrano come 25mila donne si siano ritirate dal processo produttivo dopo il primo figlio”. 

Nella scorsa legislatura le donne erano il 30% degli eletti nel parlamento italiano. Con la nuova legislatura partita dopo le elezioni del 4 marzo le donne sono al 34%, “ma serve coraggio per fare battaglie trasversali”. 

Ferrario si è quindi soffermata sul ruolo della first lady negli Stati Uniti, della sua difficoltà nel ritagliarsi un ruolo. “Michelle Obama per un periodo ha scelto di occuparsi di un tema che unisse tutti, quello di una vita sana, caratterizzata da buona alimentazione e buone abitudini. Melania è scomparsa per un periodo dopo il discorso di Cleveland, che si è scoperto essere stato copiato da un discorso di Michelle Obama”. 

Quindi è venuto anche l’impegno per Melania Trump. Un aspetto che ha fatto sorridere i presenti. “Melania ha presentato una sua idea contro il bullismo e penso che abbia un bell’esempio in casa...”.

Nel libro “Orgoglio e pregiudizi” c’è una lettera nella quale si racconta di uno stupro a Stanford, università americana. “La difesa dello stupratore si è basata sul fatto che non potesse essere condannato perché una promessa sportiva del nuoto. La sua condanna è stata ridotta da 6 addirittura a 3 mesi”. 

La parità sul piano economico parte da un andare oltre la presenza fisica fino ad ora tarda sul posto di lavoro, alla parità salariale introdotta in Islanda, “con delle sanzioni per gli inadempienti”. 

Una ricerca all’interno della cassa previdenziale dei giornalisti Inpgi ha mostrato come “le donne siano penalizzate sin dall’inizio della loro carriera, per le difficoltà nel negoziare”. 

Ferrario ha quindi citato l’esperienza di una libraia campana che offre un caffè a chi acquista un libro di scienza per una bambina, sottolineando come “servano più donne nelle posizioni scientifiche”. La giornalista conclude quindi citando una frase di Madeleine Albright, ex segretaria di Stato americana: “c’è sempre un posto all’inferno per le donne che non aiutano altre donne”. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    "Salvini togli anche questi": a Trento arriva la 'protesta dei lenzuoli bianchi'

  • Incidenti stradali

    Incidente mortale, esce di strada e finisce in un burrone: morto 38enne

  • Politica

    Insulti razzisti e sessisti sui social: il capo di gabinetto dell'assessore provinciale hater su Twitter

  • Cronaca

    Morta sul Flixbus in Germania: chi era la trentina Cristina Pavanelli

I più letti della settimana

  • Incidente in A8: muoiono due trentini di 29 e 21 anni

  • Si sente male e cade a terra: giovane papà muore lasciando moglie e figlioletto

  • Ragazzo scomparso da casa, l'appello su facebook: "Aiutateci a ritrovarlo"

  • E' Cristina Pavanelli, trentina, la donna morta sul Flixbus in Germania

  • Incidente mortale, esce di strada e finisce in un burrone: morto 38enne

  • Forbes, 5 città italiane da visitare prima che lo facciano tutti: Trento c'è

Torna su
TrentoToday è in caricamento