Vaccini e scuola: arriva l'ultimatum

Le prime esclusioni, per ora solamente dalle scuole d'infanzia, potrebbero scattare il 24 ottobre per circa 300 bambini non ancora vaccinati

Ultimatum per il vaccino obbligatorio, pena l'esclusione dalle scuole d'infanzia dei bambini non in regola. Le prime espulsioni potrebbero scattare a partire da martedìì 24 ottobre, fa sapere la Provincia. L'Azienda sanitaria può a dichiarare la missione compiuta: i bambini che devono ancora essere sottoposti ai vaccini obbligatori sono 387, un numero minimo se si pensa che prima dell'estate erano circa 4000. Le modalità per adempiere all'obbligo sono state ampiamente comunicate, da quattro mesi a questa parte, attraverso comunicati della Provincia, ripresi anche sul nostro sito (clicca qui). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabinieri di Trento, sequestrate 50mila confezioni di cosmetici all'arnica per mezzo milione di euro

  • Paura per un grave incidente a Mattarello: pedone travolto mentre attraversa sulle strisce

  • Autovelox sulle strade trentine, ecco dove saranno a gennaio

  • San Giovanni di Fassa, guida ubriaco l'auto di un altro: patente sospesa per due anni

  • A 176 all'ora in galleria: beccato con il telelaser

  • Aeroporto di Bolzano: in arrivo voli per Roma, Vienna e altre destinazioni

Torna su
TrentoToday è in caricamento