Vaccini e scuola: arriva l'ultimatum

Le prime esclusioni, per ora solamente dalle scuole d'infanzia, potrebbero scattare il 24 ottobre per circa 300 bambini non ancora vaccinati

Ultimatum per il vaccino obbligatorio, pena l'esclusione dalle scuole d'infanzia dei bambini non in regola. Le prime espulsioni potrebbero scattare a partire da martedìì 24 ottobre, fa sapere la Provincia. L'Azienda sanitaria può a dichiarare la missione compiuta: i bambini che devono ancora essere sottoposti ai vaccini obbligatori sono 387, un numero minimo se si pensa che prima dell'estate erano circa 4000. Le modalità per adempiere all'obbligo sono state ampiamente comunicate, da quattro mesi a questa parte, attraverso comunicati della Provincia, ripresi anche sul nostro sito (clicca qui). 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Valdastico: Fugatti e Zaia a Roma, accordo per lo sbocco a Rovereto sud

  • Cronaca

    Vento forte: decine di interventi dei Vigili del Fuoco

  • Politica

    Convegno contestato, Fugatti: "Forzate due porte a vetri". Scatta la denuncia

  • Cronaca

    Importano auto di lusso senza pagare l'Iva, tra gli acquirenti anche 34 trentini

I più letti della settimana

  • Giornata Mondiale della Sindrome di Down: ecco cosa significano i "calzini spaiati"

  • Tragedia a Vezzano: muore investito dal suo camion

  • Vento forte in arrivo: il messaggio della Protezione Civile

  • A Trento quasi una famiglia su due è composta da una sola persona

  • Sbranò un bimbo, ora è stata rieducata e adottata: una seconda vita per Asia

  • Medico opera la moglie senza autorizzazione: condannato per falso

Torna su
TrentoToday è in caricamento