Dopo un'estate tra le più calde di sempre, un inizio d'autunno all'insegna del freddo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrentoToday

Meteo Levico Terme: confronto primi 20 giorni settembre 2016 con stesso periodo settembre 2017

Il fatto che a metà settembre 2017 si siano potuti accendere gli impianti di riscaldamento, la dice lunga sul freddo che ha contraddistinto le prime due decadi del mese in corso (dal punto di vista meteorologico il 1° settembre inizia l'autunno) Per curiosità sono andato a prendere le immagini della webcam del Sass Pordoi ed ho confrontato le foto scattate il 13 settembre del 2017 con i tre anni precedenti dello stesso giorno, il confronto con il 2016 è alquanto “emblematico” (il 2017 sembra un giorno invernale, il 2016 una giornata estiva). Ho poi scaricato dal sito della Fondazione Mach i dati delle temperature minime e massime dei primi 20 giorni di settembre, per 4 stazioni meteorologiche, due di montagna e due di fondovalle, ovvero Trento Sud, Levico Terme, Pra Rodont (Pinzolo) e Paneveggio. Le differenze di temperatura tra 2016 e 2017 sono “enormi” soprattutto per quanto riguarda le massime, con un minimo di -4,6°C per Levico Terme fino a -7,4°C per Pra Rodont. Il tutto è evidenziato nelle tabelle allegate. Altre curiosità relative al confronto tra 2016 e 2017 (prime due decadi di settembre) si possono desumere anche dai valori assoluti (minima più bassa e massima più elevata), qui seguito riepilogati Altre curiosità si possono evincere anche da altri valori: La temperatura massima più bassa è stata rilevata a Paneveggio il 19/09/2017 con soli +4,9°C, nel 2016 la massima più bassa si era fermata a +11,5°C il 18/09/2016.

temperature I e II decade settembre confronti-2confronto webcam sass pordoi 13_09_17_01-2

Torna su
TrentoToday è in caricamento