Stanchina: "Dopo lo sport facciamo il Festival della Musica"

L'assessore comunale: "Un anno ricco di grandi eventi, ma non dev'essere l'eccezione". Su facebook lancia la proposta di un festival musicale estivo

Un momento del Busker Festival di qualche anno fa, un festival che non ha avuto seguito

Festival dello Sport da record a Trento, facciamo quello della musica. La proposta arriva dall'assessore alle attività economiche del Comune di Trento Roberto Stanchina. "Trento, sempre più città dei Festival, ancora una volta dimostra grande serietà organizzativa - scrive su facebook - è stato un 2018 ricco di soddisfazioni e di eventi, un anno straordinario che non deve essere un anno eccezionale ma deve essere una linea da seguire per una città meravigliosa come Trento".

Dopo Economia e Sport "musica maestro!". Rilancia così, l'assessore: "Un Festival della Musica, da proporre in Luglio o Agosto, con la bella stagione come nelle grandi città turistiche, storia, cultura, generi a 360 gradi dalla musica antica all’era del digital, i grandi della musica, artisti locali, etichette indipendenti... e perchè no un grande evento finale in una delle aree di Trento da riqualificare... un sogno?"

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • Una turbolenza chiude la vela del parapendio e lo fa precipitare da 2mila metri: morto

  • Vivaio di meli senza pagare le tasse: imprenditore arrestato,giro d'affari di 10 mln

  • Lotta ai tumori: premiato il lavoro di una giovane chimica trentina

  • Poliziotto trascinato da una moto in fuga sulla statale per 500 metri: in prognosi riservata

  • Camion perde il carico sulla "Maza": traffico in tilt tra la Busa ed il Garda

Torna su
TrentoToday è in caricamento