Stanchina: "Dopo lo sport facciamo il Festival della Musica"

L'assessore comunale: "Un anno ricco di grandi eventi, ma non dev'essere l'eccezione". Su facebook lancia la proposta di un festival musicale estivo

Un momento del Busker Festival di qualche anno fa, un festival che non ha avuto seguito

Festival dello Sport da record a Trento, facciamo quello della musica. La proposta arriva dall'assessore alle attività economiche del Comune di Trento Roberto Stanchina. "Trento, sempre più città dei Festival, ancora una volta dimostra grande serietà organizzativa - scrive su facebook - è stato un 2018 ricco di soddisfazioni e di eventi, un anno straordinario che non deve essere un anno eccezionale ma deve essere una linea da seguire per una città meravigliosa come Trento".

Dopo Economia e Sport "musica maestro!". Rilancia così, l'assessore: "Un Festival della Musica, da proporre in Luglio o Agosto, con la bella stagione come nelle grandi città turistiche, storia, cultura, generi a 360 gradi dalla musica antica all’era del digital, i grandi della musica, artisti locali, etichette indipendenti... e perchè no un grande evento finale in una delle aree di Trento da riqualificare... un sogno?"

Potrebbe interessarti

  • Fanno il bagno nel Garda: escono con punti rossi e prurito

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Parabrezza in frantumi: colpa di una pigna

  • Allevatori esasperati da orsi e lupi scendono in piazza: Fugatti c'è, molti fan tra i manifestanti

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente a Levico: quattro feriti soccorsi dall'elicottero

  • Escherichia coli nell'acquedotto: in 90 con sintomi gastrointestinali. Il sindaco: "Bollite l'acqua"

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

Torna su
TrentoToday è in caricamento