Stanchina: "Dopo lo sport facciamo il Festival della Musica"

L'assessore comunale: "Un anno ricco di grandi eventi, ma non dev'essere l'eccezione". Su facebook lancia la proposta di un festival musicale estivo

Un momento del Busker Festival di qualche anno fa, un festival che non ha avuto seguito

Festival dello Sport da record a Trento, facciamo quello della musica. La proposta arriva dall'assessore alle attività economiche del Comune di Trento Roberto Stanchina. "Trento, sempre più città dei Festival, ancora una volta dimostra grande serietà organizzativa - scrive su facebook - è stato un 2018 ricco di soddisfazioni e di eventi, un anno straordinario che non deve essere un anno eccezionale ma deve essere una linea da seguire per una città meravigliosa come Trento".

Dopo Economia e Sport "musica maestro!". Rilancia così, l'assessore: "Un Festival della Musica, da proporre in Luglio o Agosto, con la bella stagione come nelle grandi città turistiche, storia, cultura, generi a 360 gradi dalla musica antica all’era del digital, i grandi della musica, artisti locali, etichette indipendenti... e perchè no un grande evento finale in una delle aree di Trento da riqualificare... un sogno?"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coranavirus, supermercati presi d'assalto anche in Trentino

  • Un caso di Coronavirus in Alto Adige

  • Vastissimo incendio, la montagna brucia da due giorni e le fiamme lambiscono le case

  • Gravissimo incidente in A22, auto si schianta contro un tir: muore un uomo

  • Nuovo caso di coronavirus in Trentino: è una donna del Lodigiano in vacanza a Folgarida

  • Coronavirus, medico contagiato in Germania: "Era stato in vacanza in Trentino"

Torna su
TrentoToday è in caricamento