Bob Sinclar sul Monte Spinale, più di 3000 persone ballano ad alta quota

Un successo l'evento di Pasqua a 2100 metri di quota per il dj di "Love Generation", non sono però mancate le proteste

Bob Siclair con il pubblico, foto: Campigliodolomiti

Un successo ad alta quota per Bob Sinclar ieri sul Monte Spinale. Ad attendere il celebre dj a 2100 metri sul livello del mare in un pomeriggio assolato come non si vedeva da qualche tempo in Trentino sono state più di 3000 persone (gli organizzatori dicono addirittura 3.800). Tremila paganti: il biglietto d'ingresso, o meglio di risalita, costava infatti 25 euro. 

"Caro Bob..." Ecco la lettera, aperta, di protesta (clicca qui)...

L'artista francese è arrivato in elicottero e, verso le ore 16, l'impianto montato all'arrivo della funivia ha iniziato a diffondere musica elettronica a tutto volume per la gioia dei presenti. Meno gioiosi gli ambientalisti, che nei giorni precedenti all'appuntamento non hanno fatto mancare messaggi di protesta sui social network.

"Non è giunta l'ora di eliminare le piste da sci e la musica da discoteca dal territorio del Parco? A cosa serve avere un Parco di 620 Km quadrati se la metà è gestita dalle funivie?" Osservatorio spontaneo sul rispetto dell'ambiente trentino

Proteste che non hanno oscurato il successo dell'evento, quantomeno basandosi sul numero e sulla soddisfazione dei presenti. Bob Sinclar non ha perso l'occasione di posare in alcuni selfie per i fan. L'evento si è concluso attorno alle 19.00 con la discesa a valle del pubblico. Un altro volo in elicottero, invece, per il dj della "Love Generation". 

Bob Sinclair Spinale-2

Potrebbe interessarti

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Orso M49, Fugatti firma una nuova ordinanza: "Sì all'abbattimento in caso di grave pericolo"

  • Pasubio: finalmente riaperta la Strada delle 52 gallerie

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago, ritorna all'albergo dopo tre giorni: ecco la storia di Maik

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Orso M49: la Provincia pubblica, cinque giorni dopo, il video della cattura

Torna su
TrentoToday è in caricamento