Motociclista morto sulla strada del lago di Garda

Schianto mortale per un motociclista di 37 anni a passo San Giovanni

La coda verso il Garda dopo l'incidente di oggi

Un altro motociclista ha perso la vita sulle strade del Trentino: Cristiano Buosi, di Ferrara. L'incidente questa volta non è avvenuto su una strada di montagna, ma sulla statale che dal casello di Rovereto Sud porta al lago di Garda, trafficatissima in questo weekend da "bollino nero" per l'afflusso di turisti.

All'altezza di passo san Giovanni una moto si è schiantata contro un furgone. Il motociclista, 37enne, è morto sul colpo. Vanno, purtroppo, l'intervento delle due ambulanze di Trentino Emergenza e dell'equipe medica portata sul posto dall'elicottero. 

Incidenti anche in A22 e sulla tangenziale di Trento

Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco volontari e la Polizia Stradale, che ha chiuso completamente la strada non solo per permettere le operazioni di soccorso, ma anche per svolgere gli accertamenti del caso, che contribuiranno a stabilire l'esatta dinamica dell'accaduto. Si tratta, purtroppo, del settimo incidente motociclistico mortale in poco più di due settimane in Trentino.

AGGIORNAMENTO: la statale è stata riaperta attorno a mezzogiorno ma nel momento in cui scriviamo, ore 15, si registrano ancora lunghe  code da Mori verso Torbole.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coltiva marijuana in un campo, a casa ne ha quasi un quintale: arrestato insospettabile 47enne

  • Un rombo fortissimo, aerei da guerra sopra Trento: ecco perchè

  • Ha un malore alla guida mentre è al telefono con la moglie, si schianta e precipita in un dirupo: morto

  • Tragico incidente, motociclista morto, due feriti e veicoli carbonizzati a Nomi

  • Fermati al casello A22 con 12 chili di cocaina: trafficanti traditi dai calzini

  • Frecce Tricolori: spettacolo nei cieli di Trento

Torna su
TrentoToday è in caricamento