Il Cafè de la Paix chiude definitivamente

Ennesimo controllo, questa volta l'ultimo, così come sarà l'ultimo l'evento che i gestori stanno organizzando per chiudere in bellezza. Livelli superiori al consentito per pochi decibel, questa volta niente ricorso

Erano riusciti a vincere il ricorso contro l'ordinanza di chiusura anticipata per poi autolimitarsi nel rispetto del vicinato, con chiusura comunque a mezzanotte. Questa volta però il colpo è stato troppo duro ed ha affondato la nave: il cafè de la Paix chiuderà definitivamente i battenti.

"Senza di noi la zona torna al degrado": l'annuncio della chiusura dato dai gestori in una lettera aperta, clicca qui...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La guerra dei decibel con il vicinato (più per il rumore degli avventori all'esterno del locale che per la musica all'interno) è giunta all'epilogo. A dare la notizia sono gli stessi gestori del circolo Arci, che hanno deciso, di fronte all'ennesimo controllo ed alla conseguente ordinanza, di mollare. L'ultimo evento si chiamerà Cafè Riot, e sarà una vera e propria festa, di chiusura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti, schianto violentissimo con un cervo: morto motociclista

  • Frecce Tricolori sui cieli di Trento: ecco quando vederle

  • Frecce Tricolori sopra Trento: quando vederle

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Aumentano i contagi, 3 decessi. Fugatti: "Riapriremo gli asili l'8 giugno"

  • L'orso e il ragazzo, la Provincia: "Il video è vero, comportamento esemplare"

Torna su
TrentoToday è in caricamento