Riaperta la via ferrata delle Bocchette centrali sul gruppo del Brenta

I lavori di manutenzione straordinaria alle attrezzature della via ferrata delle Bocchette centrali sono terminati e quindi, a partire da giovedì 20 settembre, il tracciato è riaperto e nuovamente percorribile

La famosa via delle Bocchette Centrali

La Commissione Sentieri della Sat sede centrale informa in una nota che i lavori di manutenzione straordinaria alle attrezzature della via ferrata delle Bocchette centrali sono terminati e quindi, a partire da giovedì 20 settembre, il tracciato è riaperto e nuovamente percorribile dopo la frana che lo aveva reso impraticabile. Ancora in corso e senza notizie certe sul fine lavori sono invece le manutenzioni straordinarie sulla ferrata Livio Brentari, sempre nel gruppo del Brenta.

Passando al Gruppo Dolomitico delle Pale di San Martino - aggiunge la nota della Sat - sono in fase di ultimazione i lavori alla via ferrata del Porton. Come per tutte le altre comunicazioni relative alle manutenzioni dei sentieri, anche in questo caso la Sat provvede ad informare puntualmente tutte le realtà territoriali operanti sul territorio e tutti i rifugi interessati.

Potrebbe interessarti

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Orso M49, Fugatti firma una nuova ordinanza: "Sì all'abbattimento in caso di grave pericolo"

  • Pasubio: finalmente riaperta la Strada delle 52 gallerie

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago, ritorna all'albergo dopo tre giorni: ecco la storia di Maik

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Orso M49: la Provincia pubblica, cinque giorni dopo, il video della cattura

Torna su
TrentoToday è in caricamento