Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

Ricerche in corso nel Garda per un turista tedesco di 42 anni disperso

Ricerche nel Garda per un 42enne disperso al largo di Manerba, sulla riva bresciana. Le squadre di ricerca, coordinate dal Trentino secondo un protocollo interregionale di recente adozione, si avvalgono anche dei Sommozzatori di Milano, della Guardia Costiera e dei Vigili del Fuoco di Bologna. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Leggi la notizia su Brescia Today, clicca qui...

L'uomo, un turista tedesco in vacanza con la famiglia in un hotel della zona, si trovava alla spiaggia La Romantica di Manerba. Immersosi nelle acque del lago non ne è più uscito. La moglie ha dato l'allarme attorno alle 18.30 di sabato 13 luglio, e da allora le ricerche sono proseguite senza sosta, anche di notte con apposite lampade montate sui mezzi acquatici dei Vigili del Fuoco. Purtroppo ancora nessuna traccia del turista. AGGIORNAMENTO: è vivo, tornato all'albergo dopo tre giorni, clicca qui...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti, schianto violentissimo con un cervo: morto motociclista

  • Frecce Tricolori sui cieli di Trento: ecco quando vederle

  • Con il furgone contro una corriera: muore sul colpo

  • Frecce Tricolori sopra Trento: quando vederle

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Azienda trentina brevetta una macchina che produce 70.000 mascherine al giorno

Torna su
TrentoToday è in caricamento