Car Sharing: solamente un utente su tre lo usa veramente

Aumentano le ore fatturate, ma il servizio stenta a diffondersi. Secondo i numeri diffusi dalla Cooperativa gli utenti attivi sono 209 su circa 700 autorizzati

Sono circa 700 gli utenti autorizzati di Car Sharing, la Cooperativa che mette a disposizione 14 autovetture condivise tra Trento, Rovereto e Riva del Garda, ma solamente uno su tre è un utente attivo, ovvero ha effettuato almeno un viaggio nel corso dell'anno. Seppur cresciuti dai 190 del 2015 ai 209 del 2016 gli utenti attivi dunque rappresentano meno di un terzo degli autorizzati. 

Il dato emerge dai numeri diffusi dalla stessa Cooperativa che vedono anche una flessione del 7,8% dei chilometri effettuati dala flotta, 218.512 nel 2016. Gli utenti attivi mensili, quindi si potrebbe dire gli utilizzatori relativamente assidui del servizio, sono un centinaio, con un incremento dell'utenza privata rispetto a quella pubblica, frutto di accordi con le varie amministrazioni, e aziendale. 

A crescere sono le ore fatturate: 26.352 nel 2016 (+8,4% rispetto al 2015). In crescita, di conseguenza, anche il valore della produzione, passato da 148 a 159 mila euro in un anno. Significa che chi usa il servizio si trova bene, è semmai la scarsità di nuovi utenti a frenare la diffusione. 

La novità del 2016 è la nuova app (clicca qui) con la quale si può prenotare più facilmente l'auto. Per il futuro sono in arrivo tre nuove vetture nella città di Trento, nuove collaborazioni con il Comune di Pergine Valsugana e con Trentino Trasporti, e proposte rivolte specificatamente alle aziende. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coranavirus, supermercati presi d'assalto anche in Trentino

  • Un caso di Coronavirus in Alto Adige

  • Violenza sessuale, chiuso il bar H/àkka/. Lo staff: "Profondamente feriti, valuteremo se proseguire"

  • Tenta suicidarsi accoltellandosi ma poi 'si pente' e chiama i soccorsi: grave 26enne

  • Gravissimo incidente in A22, auto si schianta contro un tir: muore un uomo

  • Vastissimo incendio, la montagna brucia da due giorni e le fiamme lambiscono le case

Torna su
TrentoToday è in caricamento