Ancora chiuso lo svincolo della Valsugana da San Donà

Ecco la situazione sulle strade trentine aggiornata a martedì 26 novembre

Gli effetti del maltempo continuano a farsi sentire sulla viabilità in Valsugana: lo svincolo per Trento Est attraverso la rotatoria di Ponte Alto, chiuso per uno smottamento, rimane vietato al transito. L'apertura era prevista mercoledì scorso ma l'uscita rimarrà chiusa fino a data da destinarsi.

Lo comunica il Servizio Gestione Strade nell'ormai consueta nota che aggiorna la situazione strade in provincia dopo il maltempo della settimana scorsa. Chi viaggia da Trento a Pergine dovrà utilizzare esclusivamente la galleria di Martignano, viceversa chi proviene dalla Valsugana e intende raggiungere la città sarà obbligato a proseguire utilizzando le altre uscite della tangenziale, a partire da quella di Trento nord. I mezzi che trasportano materiali infiammabili lungo la SS 47 sono deviati nella galleria di Martignano in deroga al divieto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un'altra chiusura nel territorio comunale di Trento è quella della provinciale 85 tra le Viote e Lagolo, unico collegamento tra il Monte Bondone e la Valle di Cavedine: in questo caso gli automobilisti possono utilizzare la strada tra Sopramonte e Baselga del Bondone. In montagna si segnala la chiusura dei passi Manghen, Sella, Fedaia, Borcola, la strada del Monte Baldo oltre San Valentino e la strada tra Garniga e le Viote. Riaprirà mercoledì 27 novembre la statale 240 tra Torbole e Riva del Garda, interessata da un'importante frana nei giorni scorsi, dopo il brillamento dei massi pericolanti.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Mamma muore a 40 anni dopo un malore: cordoglio a Mezzocorona

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Limiti di velocità solo per le moto sulle strade di montagna

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

Torna su
TrentoToday è in caricamento