rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022

Ruggero Tita è tornato a casa con la medaglia d'oro

Il campione: "È il primo oro per me, un oro che mancava da tanto nella vela ed è veramente bello essere riusciti a riportarlo in Italia. Siamo contentissimi".

Èstato accolto nella mattinata di sabato 7 agosto, nella sede del Coni di Trento, dalla presidente Paola Mora e le autorità locali e provinciali Ruggero Tita, medaglia d'oro ai Giochi olimpici di Tokyo, insieme alla romana Caterina Banti. 

Ruggero Tita

"È il primo oro per me, un oro che mancava da tanto nella vela ed è veramente bello essere riusciti a riportarlo in Italia - ha affermato Tita -. Siamo contentissimi". Sul palco al fianco di Tita sono saluti anche atleti storici del Trentino e medaglie olimpiche invernali, Franco Nones e Cristian Zorzi.

È stato il primo oro conquistato ai giochi estivi per un atleta nato nella provincia di Trento, oltre che il primo successo di una squadra italiana mista, cioè formata da uomini e donne. Tita (timoniere) e Banti (prodiere) si sono imposti nella classe velica Nacra 17.

Video popolari

Ruggero Tita è tornato a casa con la medaglia d'oro

TrentoToday è in caricamento