Simulazione dei lavori sul viadotto dei Crozi

Ad annunciarlo è stato il presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, durante la conferenza stampa di venerdì 23 aprile, affiancato dall'ingegnere Massimo Negriolli, funzionario del Servizio Infrastrutture Stradali e Ferroviarie della Provincia, che ha spiegato l'opera con il supporto di una simulazione video

Dalle 8 di mattina circa di sabato 1° maggio, per la durata prevista di un anno, il traffico in direzione Padova subirà una biforcazione per i lavori sul viadotto dei Crozi. I veicoli leggeri potranno transitare sul vecchio sedime della SS 47 - recentemente recuperato come bypass stradale temporaneo e al termine dei lavori destinato ad essere convertito in pista ciclopedonale - oppure su una delle corsie transitabili del viadotto. I veicoli pesanti invece potranno utilizzare solo la corsia transitabile sempre del cavalcavia.

Si parla di

Video popolari

Simulazione dei lavori sul viadotto dei Crozi

TrentoToday è in caricamento