rotate-mobile

La montagna frana e piovono sassi, panico fra gli escursionisti: il video

Il Soccorso Alpino valuta la possibilità di chiudere temporaneamente la zona

Nel primo pomeriggio di giovedì 31 agosto, alcuni sassi sono franati su un pendio del Sassolungo, in val Gardena. 

Il crollo ha sfiorato un sentiero diretto verso la Punta delle Cinque Dita, sopra il comune di Santa Cristina, a pochi passi dal rifugio Toni Demetz. Solo un forte spavento e tanta incredulità per gli escursionisti presenti nelle immagini, tratte dal gruppo Facebook "Amici della Val di Fassa", ma fortunatamente nessuna persona è rimasta coinvolta o ferita. 

L’elicottero dell’Aiut Alpin Dolomites ha sorvolato la zona prima di rientrare alla base di Pontives, mentre gli operatori del Soccorso Alpino sul posto valutano la possibilità di chiudere temporaneamente il sentiero per evitare incidenti. 

Si parla di

Video popolari

TrentoToday è in caricamento