/~shared/avatars/17356586327325/avatar_1.img

Gian Piero Robbi

Rank 35.0 punti

Iscritto venerdì, 31 maggio 2013

Il Movimento 5 Stelle si prepara alle comunali: "Nessuna alleanza, non siamo una civica"

Una nota del meet-up di Trento rompe gli indugi: il Movimento 5 Stelle sarà in campo alle prossime amministrative con una lista con propri candidati per il consiglio comunale del capoluogo, senza alleati. Il programma sarà elaborato con strumenti di democrazia diretta attraverso consultazioni tra gli attivisti

Visite 68 Approvato nel luglio del 2014

Arco: una nuova marcia di protesta per la libertà di circolazione delle carrozzine

"In tale quadro, come peraltro confermato anche dal Ministero dell'interno, devono essere rispettati, ai fini della circolazione su strada o altro, i precisi limiti costruttivi posti dal legislatore con l'articolo 196 del decreto del Presidente della Repubblica n. 495 del 1992 , modificandone tuttavia, se necessario eventuali parametri limitativi della libertà e sicurezza di movimento su strada o altro che si rendessero necessari e aggiornandoli alla Normativa europea (Va infine rivisto il Regolamento di esecuzione e di attuazione del Codice della Strada), entro il quale le macchine in questione devono rientrare al fine di potere essere ritenuti e considerati veicoli speciali, fatto salvo lo scopo di evitare eccessi nella loro costruzione e commercializzazione, posto che sono destinati esclusivamente al servizio di soggetti in particolari condizioni fisiche o psichiche."

2 commenti

Arco: una nuova marcia di protesta per la libertà di circolazione delle carrozzine

"Si potrebbe fare riferimento, per iniziare, all'articolo 46 del decreto legislativo n. 285 del 1992 - Codice della Strada - ai sensi del quale "le macchine per uso di invalidi, rientranti tra gli ausili medici secondo le vigenti disposizioni comunitarie, anche se asservite da motore" non rientrano nella definizione di veicolo.

Stando a questa norma, due le conseguenze ovvie: carrozzine e scooter elettrici, in quanto non veicoli, non potrebbero muoversi in strada (ma solo nelle zone in cui tranquillamente possono camminare anche i pedoni) e non dovrebbero essere soggetto dall'obbligatorietà dell'assicurazione, perché non targate."

2 commenti

Trento - Il MoVimento 5 Stelle si prepara per le prossime Amministrative di Trento. -

Una nota del meet-up di Trento rompe gli indugi: il Movimento 5 Stelle sarà in campo alle prossime amministrative con una lista con propri candidati per il consiglio comunale del capoluogo, senza alleati. Il programma sarà elaborato con strumenti di democrazia diretta attraverso consultazioni tra gli attivisti

68 Visite
  • Invio contenuti (generico): 20 Contenuti inviati
TrentoToday è in caricamento