Sabato, 25 Settembre 2021
TrentoToday Oltrefersina / Via padre Eusebio Chini

Cinque uffici postali trentini verso la chiusura: il Comune di Rovereto fa ricorso

Cinque uffici postali destinati alla chiusura: la notizia era nell'aria da alcuni mesi, il provvedimento verrà ufficializzato da Poste Italiane in settembre

E' ormai ufficiale la chiusura di cinque uffici postali in Trentino. Il provvedimento sarà ufficializzato da poste Italiane in settembre, ma intanto in Trentino opinione pubblica e istituzioni hanno aperto la battaglia per mantenere in vita gli uffici di Bolognano (Arco), Caoria (Canal San Bovo), San Cristoforo al Lago (Pergine), Trento 5 (via Chini), e Marco (Rovereto). Proprio riguardo a quest'ultimo la Giunta della città della quercia ha deciso di presentare un ricorso al Tar, sulla base delle memorie redatte dall'avvocato Gianpaolo Manica. A livello provinciale c'è invece un'interrogazione della Lega Nord che chiede al presidente Rossi di trovare un accordo con le Poste per mantenere aperti i cinque sportelli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinque uffici postali trentini verso la chiusura: il Comune di Rovereto fa ricorso

TrentoToday è in caricamento