Record italiano nei 5mila: "Yeman Crippa entra nella storia e con lui il Trentino"

Congratulazioni anche dalla Giunta provinciale

Yeman Crippa (foto dal suo profilo Instagram)

"Un risultato straordinario che porta l'atleta, e con lui anche il Trentino, nella storia di questa disciplina". È il commento della giunta provinciale dopo la notizia che l'atleta Yeman Crippa ha battuto il record dei 5mila metri.

"È una grande gioia che, come Giunta provinciale, vogliamo condividere con tutti i nostri concittadini - continua una nota della Provincia -. Con il nuovo record italiano nei cinquemila metri, Yeman Crippa ha scritto una pagina indimenticabile per lo sport nazionale e trentino. Ci congratuliamo con lui per aver abbattuto un primato che durava da 30 anni e aver offerto una prestazione memorabile, frutto di tanto impegno e disciplina. Il Trentino è fiero di questo atleta".

Crippa - 23enne azzurro delle Fiamme Oro - ha stabilito  il nuovo record italiano dei 5000 metri a Ostrava, Repubblica Ceca. Finendo la gara in 13'02"26 ha battutto il precedente limite che risaliva a 30 fa quando  Salvatore Antibo aveva concluso in 13'05"59.

Chi è Yeman Crippa

Di origine etiope, l'atleta è stato adottato da bambino insieme ai suoi fratelli da una coppia milanese. La famiglia si è poi trasferita in Trentino, a Montagne, dove Yeman, dopo aver giocato a calcio in due squadre locali, ha iniziato a correre nell’Atletica Valchiese seguito da Marco Borsari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Valfloriana: auto e moto a fuoco dopo lo schianto, una persona ha perso la vita

  • Valfloriana, incidente mortale: motociclista muore carbonizzato

  • Covid, picco di contagi in Trentino: 76 nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus: 32 nuovi casi, ci sono altri 3 contagiati nelle scuole

  • Rubano l'acqua del Comune per le fragole ma prosciugano l'acquedotto: danno da 220.000 euro

  • Studente positivo asintomatico: isolati compagni di classe ed insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento