rotate-mobile
Volley

Superlega, Trento lotta fino al tie break con la Top Volley: vittoria

Un terzo set infinito chiuso 35-33

Tre giorni dopo la bella prestazione con Civitanova, l’Itas Trentino si conferma ad alti livelli nel gioco ma ottiene anche quella vittoria che in Superlega Credem Banca le mancava da tre settimane.

Alla Blm Group Arena i gialloblù hanno infatti rallentato la corsa lanciata della capolista Top Volley Cisterna, giunta a Trento ancora a punteggio pieno in classifica, imponendole il primo stop stagionale grazie al 3-2 conquistato al termine di una partita intensa, divertente ed incerta sino all’ultimo. Il recupero di Sbertoli, di nuovo in campo dopo dieci giorni di stop per un problema agli addominali, la buona prova offerta dall’intero fronte d’attacco (54% di squadra), il supporto del pubblico di casa ed il fondamentale contributo della panchina (decisivi gli ingressi di D?avoronok e Cavuto) hanno aiutato la formazione di Lorenzetti a riprendere confidenza con il successo e con le parti alte della classifica.

Al resto ci hanno pensato i 52 punti realizzati dalla coppia Kaziyski-Lavia (30 per Matey col 58%, 22 per Daniele col 51%), bravi a togliere le castagne dal fuoco nei momenti decisivi del match, come il terzo set (dove i gialloblù sono stati protagonisti di un recupero incredibile, da 18-21 a 35-33) e dopo il quarto parziale, in cui Cisterna è prepotentemente riemersa e ha venduto carissima la pelle sino al definitivo 15-13 del tie break. I due punti conquistati issano l’Itas Trentino al quarto posto con 7 punti, in coabitazione con Milano e Piacenza.

Itas Trentino-Top Volley Cisterna 3-2 (20-25, 25-18, 35-33, 21-25, 15-13)
Trento Podrascanin 6, Kaziyski 30, Michieletto 10, Lisinac 9, Sbertoli 2, Lavia 22 Laurenzano (L); Nelli, D?avoronok 9, Cavuto 3. N.e. D’Heer, Pace, Berger e Depalma. All. Angelo Lorenzetti.
Cisterna: Kaliberda 10, Zingel 9, Dirlic 27, Sedlacek 22, Rossi 6, Baranowicz 2, Catania (L); Staforini 1, Gutierrez, Bayram 8, Mattei. N.e. Martinez, Zanni. All. Fabio Soli.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Superlega, Trento lotta fino al tie break con la Top Volley: vittoria

TrentoToday è in caricamento