Volley

Superlega, Trento batte Modena e chiude al secondo posto

Finale 3-0

Vittoria e anche sigillo sul secondo posto in classifica. Finisce bene la regular season per il Trentino Volley che fra le mura di casa batte Modena 3-0.

Il primo set era partito bene con Modena avanti 1-3 per un errore di Michieletto; poi Kaziyski a muro piazza il primo break (9-6), Lavia sigla l'11-6 e Giani richiama i suoi, ma è ancora Lavia a siglare un altro allungo per il 17-10 che diventa 18-10 con errore di Ngapeth. Senza storia la prima frazione, di nuovo Lavia chiude 25-18.

Equilibrato il secondo set (12-12 con un punto a punto dalle prime battute). L'ace di Michieletto vale il 15-12, che però poi sbaglia e ringrazia Modena per il 15-14. La squadra di Giani si trova però di nuovo a rincorrere e va spalle al muro 25-20.

Con Lagumdzija è 2-5 in avvio di set e Sanguinetti a muro va per il 4-7. Si avvicina Trento, ma c'è Ngapeth a tenere le distanze per l'8-11. L'ace di Sbertoli fa impattare Trento sul 13-13 e svolta la partita. Punto a punto fino al 20 pari. Cavuot segna il 23-21, accorcia Marechal. Nelli mura Rinaldi e il match finisce 25-22.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Superlega, Trento batte Modena e chiude al secondo posto
TrentoToday è in caricamento