rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Volley

Superlega playoff semifinale, Trento ancora ko con la Lube: tutto rimandato a gara 5

Finale 1-3 fra le mura di casa alla Blm Group Arena

Tutto rimandato a gara 5. Il Trentino Volley non difende le mura di casa e in gara 4 di semifinale scudetto la Lube Civitanova si impone 1-3. La formazione di coach Lorenzetti che si era imposta nelle prime due gare, si è fatta rimontare appena tre giorni fa e lo stesso è avvenuto oggi. 

L'appuntamento con una delle finaliste è così rimandato ancora di qualche giorno, esattamente mercoledì 27 aprile alle 20.30 a casa della Lube. 

L'equilibrio nel primo set dura fino al 10 pari, poi la Lube comincia a costruire l'allungo e si gla l'11-15 che diventa 16-20. Trento non ha modo di ribaltare la situazione: 19-25.

Civitanova in gas esordisce 1-4 nel secondo set, poi è uno scambio punto a punto con continui cambi al comando da parte delle due squadre. La Lube si porta sul 19-22, Trento ricuce al 24 pari ed è lotta fino al 29-27.

Il quarto set sembra non avere storia, la Lube fa il primo punto e domina fino al 13-16, quando Trento riesce a rientrare (19-19). Di nuovo punto a punto ma con la Lube con i nervi pià saldi (22-25).

Il quarto set è un insieme dei precedenti, con continui cambi al comando e nessuna delle due squadre ad allungare (16-16; 21-21). Il finale è però degli ospiti: 22-25.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Superlega playoff semifinale, Trento ancora ko con la Lube: tutto rimandato a gara 5

TrentoToday è in caricamento