rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Volley

Superlega, sfida senza storia: Trento devastante con Verona

Finale 3-0 e parziali più che netti

Assolutamente vai in discussione. Per Santo Stefano il Trentino Volley trova sotto il proprio albero tre punti più che netti contro Verona. La formazione di coach Lorenzetti si impone 3-0 con parziali decisamente netti. Nel primo set infatti l'equilibrio dura fino al 7-6, poi il tabellone indica 17-8 e finale 25-13; il 12-4 del secondo set è un altro segnale forte e anche questo finisce 25-13. Verona non riesce mai a trovare il modo di rifarsi (14-8 nel terzo set). Finale 25-16.

Itas Trentino – WithU Verona 3–0 (25-13; 25-13; 25-16)
Itas Trentino: Sbertoli 2, Kaziyski 11, Lavia 14, Michieletto 8, Lisinac 15, Podrascanin 8, Laurenzano (L), Depalma, Nelli, Cavuto, Dzavoronok, D’Heer, Berger, Pace (L). All. Angelo Lorenzetti.
WithU Verona: Spirito 1, Sapozhkov 9, Keita 6, Mozic 8, Mosca 1, Grozdanov 1, Gaggini (L), Raphael, Jensen, Perrin 2, Magalini, Cortesia 4, Zanotti, Bonisoli (L). All. Radostin Stoytchev.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Superlega, sfida senza storia: Trento devastante con Verona

TrentoToday è in caricamento