rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Volley

Superlega, tre punti con Piacenza e la terza piazza ben salda

A pari punti, 48, c'è anche la Lube

Altri tre punti che le consentono di rimanere ancorata al terzo posto a pari punti della Lube e con la quarta, Modena, a 42. La Itas Trentino Volley vince 1-3 a casa di Piacenza si prepara al meglio alla Coppa Italia in programma il prossimo weekend.

L'avvio è di stampo casalingo (8-5), Trento poco per volta ricuce ed è parità 11-11; punto a punto dino al 18-18, con le due squadre a darsi il cambio nella guida. Piacenza si porta sul 20-18, di nuovo punto a punto e il finale dice 25-23.

Trento torna in campo con altro piglio, l'1-1 dura pochissimo e in un amen la squadra di Lorenzetti è sul 3-7. Il vantaggio aumenta (5-14), e la storia rimane uguale fino alla fine: 15-25.

Identico il terzo set, con l'equilibrio che stavolta dura fino al 2-2. Trento si porta sul 7-15, il 12-20 è emblematico. Finale: 17-25.

Senza storia anche il quarto set, Piacenza non è in partita e la squadra ospite festeggia 14-25.

Gas Sales Bluenergy Piacenza-Itas Trentino: 1-3 (25-23, 15-25, 17-25, 14-25)
Gas Sales Bluenergy Piacenza: Recine 5, Cester 6, Stern 12, Russell 13, Holt 1, Brizard 4, Scanferla (L); Antonov, Rossard, Caneschi 8, Pujol. N.e. Lagumdzija, Catania, Tondo. All. Lorenzo Bernardi.
Itas Trentino: Sbertoli, Kaziyski 13, Lisinac 6, Lavia 22, Michieletto 19, Podrascanin 1, Zenger (L); D’Heer 2, Cavuto 1, Sperotto. N.e. Pinali e De Angelis. All. Angelo Lorenzetti.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Superlega, tre punti con Piacenza e la terza piazza ben salda

TrentoToday è in caricamento