rotate-mobile
Volley

Trentino Volley parte alla grande con Verona, poi si schianta con Verona: un solo punto

La squadra era avanti 2-0

Altri due punti sotto l’albero al termine di un tie break, il terzo in fila nelle ultime tre partite. Il Verona Volley vince 3-2 (13-25; 29-31; 25-20; 25-10; 15-12) in casa contro Trentino Volley in gran rimonta dopo un inizio da dimenticare.  

È Trento a presentarsi in grande stile davanti ai tifosi di Verona (0-2), che accorcia 1-2 ed è il minimo distacco di tutto il set. Trento correi 4-8 e poi 5-11. Il tabellone indica anche il +9 (8-17), la frazione di gioco è senza storia: 13-25. 

Nella seconda frazione cambiano i valori in campo ed è battaglia: prima è 4-3 per Verona, poi 5-6 per Trento ed è continuo punto a punto fino al 23-23. E’ Verona a conquistare la palla set subito annullata da Trento, ne fa altri cinque, ma Trento annulla sempre e quando mette la testa avanti chiude 29-31. 

Dopo il 2-2 del terzo set Verona mette la freccia sul 3-2 e la tiene attivata fino alla fine. Trento accorcia all’8-7, ma Verona ri allunga di nuovo (13-9). Parità 14-14, poi Verona scappa ancora e chiude 25-20.

Il quarto set è come il secondo ma a parti inverse, Verona fa il primo punto e non fa altro che allungare, prima sull’8-5, poi sul 12-6 e 17-8. È una corsa continua e il finale dice 25-10.

Verona ha l’inerzia del match in mano, l’ultimo set è punto a punto fino al 9-9 poi è parziale 11-9 e vince 15-12 con una rigiocata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trentino Volley parte alla grande con Verona, poi si schianta con Verona: un solo punto

TrentoToday è in caricamento