rotate-mobile
Volley

Volley A2 femminile, per la Trentino Volley si avvicina il primo test

Le gialloblù scenderanno in campo domani al Sanbàpolis contro il Pirane Brusno dell'ex Nemec. Saja: "Sarà più un allenamento che una partita"

Si inizia ad entrare nel vivo della quarta settimana di preparazione e per la Trentino Volley si avvicina il momento di scendere in campo per la prima volta in questa stagione. Domani alle ore 16:45 le gialloblù ospiteranno al Sanbàpolis la formazione ceca del Pirane Brusno, allenata dall'ex Martin Nemec.

Tuttavia per la Trentino non sarà l'unica occasione per oliare i propri meccanismi: venerdì 16 settembre alle 17, sempre al Sanbàpolis, è in programma il test con la Rothoblaas Volano, squadra trentina che milita in Serie B1. Il terzo allenamento congiunto è stato programmato per sabato 17 settembre alle 16.30 al PalaGoldoni di Vicenza contro l’Anthea. 

Così coach Stefano Saja all'ufficio stampa alla vigilia dell'incontro: "Siamo davvero all’inizio del nostro percorso e sarà un primissimo test che assomiglierà molto di più ad un allenamento congiunto che una partita vera, sia per le modalità di gioco che di punteggio. Ovviamente la squadra è in una fase di rodaggio, non siamo a posto come è normale che sia in questo momento della stagione e dunque mi aspetto solamente che le ragazze iniziano a cercare i loro equilibri all’interno del nostro sistema di gioco. Con Volano e, soprattutto, con Vicenza, ci avvicineremo molto di più invece ad una partita vera e propria". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley A2 femminile, per la Trentino Volley si avvicina il primo test

TrentoToday è in caricamento