rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Volley

Itas Trentino, parla il ds Ripasarti: "Le 6 vittorie sono il premio per il lavoro delle ragazze in palestra"

Il filotto della formazione di coach Saja in Serie A2 ha permesso di raggiungere un incoraggiante secondo posto nel girone A

Dopo un esaltante filotto di sei successi consecutivi che ha spedito l’Itas Trentino al secondo posto solitario in classifica, le gialloblù di coach Stefano Saja torneranno in campo domenica 11 dicembre alle ore 17 per affrontare in trasferta l’Oro Cash Lecco nel match valido per la decima e penultima giornata del girone d’andata di Regular Season.

Quando in estate sono giunto a Trento ho trovato un ambiente molto aperto alla pallavolo femminile e che trasmette un’energia positiva: sappiamo che c’è tanto da lavorare ma in generale si respira un grande entusiasmo anche attorno a questa nuova avventura – ha spiegato il Direttore Sportivo del settore femminile Duccio Ripasarti, intervenuto nella puntata settimanale di RTTR Volley - . Finalmente i risultati stanno arrivando con continuità e stanno ripagando le ragazze del lavoro svolto quotidianamente in palestra. Abbiamo accusato un avvio di stagione incerto, facendo fronte anche a due pesanti infortuni, ma la squadra è stata brava a ritrovarsi e a mostrare il suo valore e le sue potenzialità. Ero davvero curioso di conoscere un Club di grande prestigio come Trentino Volley e in meno di ventiquattr’ore ho accettato la proposta per poter lavorare a Trento: c’è una visione della pallavolo molto professionale e altrettanto affascinante”.

La sesta vittoria consecutiva ha certamente fatto bene sia al nostro morale, sia alla nostra classifica - ha aggiunto, sempre di fronte alle telecamere di RTTR Volley, la centrale gialloblù Denise Meli - ; sono davvero contenta di poter dare il mio contributo alla squadra nel momento in cui vengo chiamata in causa. Il mio obiettivo rimane questo, ovvero quello di farmi trovare pronta ogni qualvolta si presenta l’occasione di poter scendere in campo. Ho sposato molto volentieri e molto velocemente il progetto di Trentino Volley, era la classica occasione alla quale non si poteva rinunciare”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Itas Trentino, parla il ds Ripasarti: "Le 6 vittorie sono il premio per il lavoro delle ragazze in palestra"

TrentoToday è in caricamento